giovedì 26 settembre 2013

FORMAGGIO TIPO PHILADELPHIA


Credetemi!! sembra proprio lui...il philadelfia ...la consistenza è la stessa,il sapore ci si avvicina tantissimo,a casa mentre lo mangiavano mi hanno detto"mamma sembra philadelfia che formaggio è?"...La colpa è sempre della mia amica Laurina del blog Aglio..olio..e cioccolato, che qualche giorno fa,ha pubblicato la ricetta per fare il formaggio fresco fatto in casa,io mi sono subito incuriosita e appassionata che oltre a mettermi al lavoro per fare il formaggio(poi vi postero il mio tra qualche giorno),mi sono messa alla ricerca di ricettine di formaggio da fare in casa e ho trovato questa e quella dello stracchino,che ho rimandato a poi....E' molto semplice da realizzare servono pochissimi ingredienti,ma che soddisfazione!!!!!...pero' finisce subito...!!!!
INGREDIENTI:
250 gr. di yogurt bianco (io ho usato muller)
1 cucchiaino raso di sale
1 tovagliolo o strofinaccio pulito non profumato(io l'ho rilavato solo con acqua)

PROCEDIMENTO:
Sistemate il tovagliolo in una ciotola,mescolate lo yogurt con il sale,e poi versate tutto dentro la ciotola dove c'è il tovagliolo.Chiudete con uno spago o un laccio come se dovete formare un fagotto e vedrete che iniziera' a gocciolare il siero.Ora dovete cercare di appendere questo fagotto,con sotto la ciotola,in frigorifero,deve essere appeso e deve sgocciolare per 24 ore,io ho usato una ciotola alta e ho attaccato il fagotto ai bordi di questa ciotola con dello scotch e ha sgocciolato perfettamente.trascorso questo tempo,aprite il vostro fagottino eeeee spettacolooooo il vostro formaggio tipo philadelphia è pronto per essere mangiato!!!!....provate per credere.....mi raccomando al tovagliolo non deve profumare altrimenti il formaggio prendera il sapore del profumo.

12 commenti:

  1. ricetta davvero molto interessante! bravissima!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
  2. Suggerimento preziosissimo, Cristina! Grazie!!!
    Buon fine settimana!
    MG

    RispondiElimina
  3. Mi piace molto il Philadelphia quindi la tua ricetta è da provare!!!
    Buona serata,
    Sharon

    RispondiElimina
  4. Ma ti è venuta proprio perfetta! Adorando il philadelphia quelsta la devo proprio provare ;)

    RispondiElimina