mercoledì 23 gennaio 2013

IL PANE

il pane
il filone
Io adoro i lieviti dolci e salati,mi piace stare li ad attendere quello che ho creato,mi da tante soddisfazioni!!Ma la cosa che amo di piu,è "panificare",la casa si riempie di quel buon profumo che sentiamo quando entriamo in un forno!!E poi...la soddisfazione di mangiare del buon pane fatto con le proprie mani.Per fare questo Filone,ho usato la ricetta di Paoletta,mi sono incuriosita perche la ricetta prevede il lievito madre e il lievito di birra.Mi sono messa subito al lavoro,ho rinfrescato il mio lievito ed ho iniziato a panificare....

INGREDIENTI

600 gr. di farina 0
370 gr. di acqua
14 gr. di sale
150 gr. di lievito madre,rinfrescato
6 gr. di lievito di birra
20 gr. di germe di grano tostate(facoltative io non le ho messe)
1 cucchiaino di malto(io ho messo il miele)

La sera,rinfrescate il lievito e lasciatelo maturare tutta la notte coperto nel luogo piu fresco della casa e al mattino lo rinfrescate di nuovo,poi ne prendete la quantità che vi serve e iniziate a lavorare.
Sciogliete il lievito madre in 300 grammi di acqua tiepida insieme a 450 gr. di farina e lasciate riposare per 30 minuti,se avete le germe di grano cospargetele sopra e coprite tutto.In una parte dell'acqua rimasta,sciogliete il sale e nell'altra sciogliete il lievito di birra con il miele.Passati i 30 minuti,aggiungete all'impasto un po della farina,l'acqua con il lievito e lavorate un po,poi aggiungete l'acqua con il sale,e tutta la farina rimasta,rovesciate l'impasto sulla tavola di legno e iniziate ad impastare almeno per 20 minuti fino a che diventa bello liscio.Fate riposare per 1 ora,poi iniziate a fare le pieghe stendendo un po l'impasto senza lavorarlo troppo portando il lembo destro verso il centro e quello sinistro sopra quello destro,lasciate riposare ancora 1 ora,poi arrotondate l'impasto e lasciate ancora riposare.A questo punto,date la forma che volete al vostro pane,io ho fatto il filone,ho steso l'impasto senza strapazzarlo troppo,e ho iniziato dalla parte superiore a rotolare stretto verso il basso,facendo capitare la chiusura sopra.Ho coperto tutto con la pellicola,e ho aspettato che raddoppiasse di volume.Il pane è pronto da cuocere,quando facendo una leggera pressione sopra,ritorna indietro lentamente.Ho acceso il forno a 250 gradi ed ho messo dentro la teglia vuota per farla scaldare,ho capovolto l'impasto sulla teglia facendo finire la chiusura sotto,dopo 10 minuti,ho abbassato la temperatura del forno a 200 gradi,e gli ultimi 10 minuti ho lasciato aperto a fessura lo sportello del forno.Ho alzato la teglia piu in alto per far cuocere anche la parte di sopra.

13 commenti:

  1. Anch'io adoro panificare...bello e sicuramente buono questo filone!!! Grazie della visita, a presto :)

    RispondiElimina
  2. Grazie !!!Restiamo in contatto !!!

    RispondiElimina
  3. è molto bello il tuo blog! :) ti ho conosciuto tramite l'iniziativa di Kreattiva e sono tua follower ^__^ ti va di ricambiare? Mi trovi qui!

    RispondiElimina
  4. arrivo da Kreattiva...che buono!!!
    se ti va passa anche da me...

    http://alelablogger.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata,ti vengo a conoscere subito

      Elimina
  5. il tuo blog è bellissimo, belle foto e belle idee!ILE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dei complimenti passo a conoscerti

      Elimina
  6. Ciao! Nuova follower grazie a Kreattiva... Splendido blog, complimenti! :-)

    crazypurpleturtle.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. Buonissimooo adoro il pane fatto in casa,bravo ti e uscito benissimo direi cottura perfetta:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ombretta è vero è venuto una meraviglia!!sono proprio contenta..ciao

      Elimina
  8. Anche a me piace panificare, l'odore che inonda la casa (e anche le scale del condominio) è qualcosa di unico!
    Se ti va passa a trovarmi.

    RispondiElimina